---------- Messaggio originale ---------- Da: carmeloluciani@alice.it
A:
filippodimastropaolo@gmail.com, francodani55@hotmail.it, marco.passalacqua@libero.it, massimiliano.lemma@lemmatel.it, patcaf2013@alice.it, pina.beber@gmail.com, pereto@sezioni-anc.it, posta.spacone@libero.it, v.boccia@tin.it, gregoridomenico@virgilio.it


Data: 30 settembre 2018 alle 9.51


Oggetto: I: Reclamo - tesseramento anno 2019.

   Per opportuna notizia vi invio la richiesta effettuata dallo scrivente di retrocedere all'aumento del tesseramento anno 2019,   - con la speranza che venga accolta-    Saluti dal M."A" s. UPS Carmelo LUCIANI

----Messaggio originale----
Da:
carmeloluciani@alice.it
Data: 29-set-2018 17.53
A: <
anc@assocarabinieri.it>, <anc-ispettor.abruzzo@libero.it>, <TAGLIACOZZO@SEZIONI-ANC.IT>


Ogg: Reclamo - tesseramento anno 2019.

           Nr. 9/15 -1 di prot.

                 Si rappresenta a Codesta Presidenza che a seguito della missiva inviata dal Presidente della Sezione di Tagliacozzo  lo scrivente si prodigava a sentire tutte le sezioni della Provincia dell'Aquila e, queste, a nome dei loro rispettivi Presidenti,  acclaravano il disappunto e la difficoltà di chiedere ai loro soci l'aumento della quota associativa in quanto eccessiva e non giustificata. Si rappresenta inoltre che a tuttora si fa fatica a tenere aperti tali sezioni per la scarsa e poca partecipazione dei soci figuriamoci chiedere un aumento di tale portata; " le assicurazioni sugli infortuni non sono così esose euro 10,00 l'anno" Pertanto a nome di tutti i rappresentanti della Provincia dell'Aquila, del quale sono portavoce, si chiede ai Dirigentidi Codesta Presidenza di voler cortesemente considerare e retrocedere da tale decisione.  Cordialmente il Coordinatore Provinciale M."A" s.UPS Carmelo LUCIANI.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TORNA SU